I 3 interventi per ringiovanire il viso: quali sono

Oggi ci sono moltissime persone, non solo donne ma anche tanti uomini, che chiedono quali siano gli interventi che possono restituire un viso giovane e fresco, libero dagli antiestetici segni del tempo come macchie e rughe di espressione. Il cedimento cutaneo colpisce soprattutto il viso perché è la parte più evidente di tutto il corpo. grazie a pochi interventi mirati è possibile togliere anche 10 anni dal volto. Vediamo come.

La bichectomia per mettere in evidenza gli zigomi

L’intervento di bichectomia ha lo scopo di rendere più triangolare un viso che risulta paffuto e rotondo. Basta togliere da dentro la bocca delle bolle dentro le guance dopo si deposita in grasso. Grazie a questo intervento mini invasivo si acquista una forma del viso molto più giovane che apre lo sguardo ed evidenzia gli zigomi. Questo intervento estetico aiuta ad avere un aspetto più moderno e al passo con i tempi.

Il lifting facciale per ridurre le righe

La tecnica del lifting ficaie consente di ridurre tutte le rughe di espressione. Grazie a questo tipo di intervento estetico si suturano i tessuti nella loro posizione originale, contrastando il cedimento che è normale con l’avanzare dell’età. Spesso capita che le rughe moto accentuate e il cedimento dei tessuti modifichi i connotati del viso, che sono recuperati dopo il lifting. Il volto è ri-densificato e i contorni come in gioventù, riuscendo da togliere anche 10 anni di età.

La blefaroplastica per sollevare la palpebra e togliere le borse

Un altro intervento che aiuta moltissimo chi ha uno sguardo pesante a causa di un progressivo cedimento cutaneo è la blefaroplastica. Si tratta di rialzare la palpebra superiore ma anche di togliere le antiestetiche borse sotto agli occhi. È un tipo di intervento, soprattutto quello che interessa le borse, a cui si sottopongono anche persone giovani che hanno la sfortuna di vere borse molto accentuate dalla nascita, cioè congenite, e non solo accentuate dall’età che avanza.

Per avere infiorazioni aggiuntive, fai click qui www.chirurgoplasticoroma.info