Arredare la camera da letto: da dove iniziare

Quando si arreda zero un ambiente come la camera da letto, può essere un’po’ complicato capire da dove iniziare. In particolare chi è alle prime armi e non è molto abile nell’arredo di interni, potrebbe trovarsi in difficoltà senza riuscire a creare un ambiente ordinato e curato nel dettaglio.

Quando si progettano camere da letto matrimoniali, bisogna partire dalla scelta delle tinte. La palette Deve includere Toni rilassanti moda di tendenza come per esempio il grigio, il verde oppure il blu. Su www.dondiarreda.it/notte/camere-matrimoniali/ si possono trovare ottime proposte da cui partire.

Lo sfondo di una camera da letto deve esser neutro e chiaro per far risaltare uno, o al massimo due, elementi più vistosi che verranno sottolineati dal colore più intenso.  Di solito, l’elemento principale di una camera il letto, perciò si parte dalla scelta di questo elemento sia dal punto vista cromatico che per quanto riguarda la forma e lo stile. La testata perché maggiormente caratterizza il letto matrimoniale.

Subito dopo, si passa alla scelta dei comodini che possono essere abbinati, uguali, gemelli e speculari. Non bisogna per forza però fare una scelta classica e tradizionale ma alcuni preferiscono qualcosa di più stravagante con comodini diversi tra di loro. Una volta scelti questi elementi, tutti gli altri sono neutri, a partire dall’armadio. Si tratta di un elemento che ha una funzione ben precisa, cioè quella contenitiva e organizzativa. Per quanto riguarda lo stile, ci si può sbizzarrire in merito alla scelta delle linee e delle maniglie.

Nel momento in cui Pasta fatta una scelta piuttosto classica per i comodini simile usare con un altro elemento. Per esempio, può trattarsi di una poltroncina rinvestita in morbido velluto. Può avere linee classiche oppure retrò in base allo stile preferito. In alternativa, altri elementi su cui puntare l’attenzione sono le lampade e i punti luce. Se si nota per un lampadario importante, le lampade da tavolo sulla cassettina o sui comodini saranno più semplici oppure si può fare al contrario. Gli ultimi elementi per completare lo stile possono essere appunto una cassettiera o addirittura un tappeto.