Ride – Testo, traduzione e video del singolo di Lana Del Rey

di Luisa Marinari
Testo: Traduzione: 
CORRERE
I’ve been out on that open road
You can be my full time, daddy
White and gold
Singing blues has been getting old
You can be my full time, baby
Hot or cold

Don’t break me down
I’ve been travelin’ too long
I’ve been trying too hard
With one pretty song

I hear the birds on the summer breeze, I drive fast
I am alone in the night
Been tryin’ hard not to get into trouble, but I
I’ve got a war in my mind
So, I just ride
Just ride, I just ride, I just ride

Dying young and I’m playing hard
That’s the way my father made his life an art
Drink all day and we talk ’til dark
That’s the way the road doves do it, ride ’til dark.

Don’t leave me now
Don’t say good bye
Don’t turn around
Leave me high and dry

I hear the birds on the summer breeze, I drive fast
I am alone in the night
Been tryin’ hard not to get in trouble, but I
I’ve got a war in my mind
I just ride
Just ride, I just ride, I just ride

I’m tired of feeling like I’m f-ck-n crazy
I’m tired of driving ’till I see stars in my eyes
I look up to hear myself saying,
Baby, too much I strive, I just ride

I hear the birds on the summer breeze, I drive fast
I am alone in the night
Been tryin’ hard not to get in trouble, but I
I’ve got a war in my mind
I just ride
Just ride, I just ride, I just ride

Sei stato fuori su quella strada aperta
Puoi essere il mio lavoro a tempo pieno, papà
Bianco e oro
Cantare il blues sta diventando una cosa vecchia
Puoi essere il mio lavoro a tempo pieno, piccolo
Caldo o freddo

Non farmi crollare in lacrime
Ho viaggiato per troppo tempo
Ci ho provato davvero tanto
Con una bella canzone

Sento gli uccelli nella brezza estiva, guido velocemente
Sono sola nella notte
Ho tentato davvero di non mettermi nei guai, ma
Ho una guerra che infuria nella mia mente
Perciò corro e basta
Corro e basta, corro e basta, corro e basta

Morire giovani e farsi desiderare
È così che mio padre ha reso la sua vita un’arte
Beviamo tutto il giorno e parliamo finché non fa buio
È così che fanno le colombe di strada, corrono finché non fa buio

Non lasciarmi ora
Non dirmi addio
Non voltarti
Piantandomi in asso

Sento gli uccelli nella brezza estiva, guido velocemente
Sono sola nella notte
Ho tentato davvero di non mettermi nei guai, ma
Ho una guerra che infuria nella mia mente
Perciò corro e basta
Corro e basta, corro e basta, corro e basta

Sono stanca di sentirmi come se fossi fottutamente pazza
Sono stanca di guidare fino a vedere le stelle nei miei occhi
Guardo in alto per sentire me stessa dire
Piccolo, mi sforzo troppo, io corro e basta

Sento gli uccelli nella brezza estiva, guido velocemente
Sono sola nella notte
Ho tentato davvero di non mettermi nei guai, ma
Ho una guerra che infuria nella mia mente
Perciò corro e basta
Corro e basta, corro e basta, corro e basta

.

(18/11/2012)

Commenta
Luisa Marinari
Luisa Marinari