The Answers – Revival

Scheda
Rispetto al genere
7.0


Rispetto alla carriera
6.9


Hype
7.5


Voto
7.1

7.1/ 10

di Valerio Modica

L’11 ottobre è uscito Revival, il terzo lavoro della band Nord-irlandese capitanata da Cormac Neeson, un disco esplosivo, colmo di riff graffianti, assoli fantastici e cori molto orecchiabili.

Ascoltando questo branco di rocker accaniti si compie un tuffo negli anni 70′, infatti i quattro di Belfast ricordano molto i Led Zeppelin, ma hanno forti influenze provenienti dal blues e dal country-rock americano.

I valori produttivi sono eccellenti, con suoni ricchi e vibranti, il disco si lascia ascoltare piacevolmente fino alla fine senza saltare nemmeno una traccia. Non stupisce che la loro musica piaccia, infatti Revival è una formula ben consolidata, un disco di puro e sano rock ‘n’ roll composto da pezzi molto duri e veloci (Waste your tears e Piece by Piece), alternati da stupende power ballad (One more revival).

Giovani ed eccitanti i The Answer non si curano di decenni di innovazione musicale e con Revival continuano dritti e sparati per la loro strada, proponendo una musica di ottima qualità, in cui la fa da padrona la chitarra solista di Paul Mahon che suona con una potenza pari solo al martello di Thor.

Non siamo dinnanzi ad una band meteora perchè i The Answer ormai sono una realtà del rock “odierno”, anche se sicuramente il loro tipo di hard-rock non li porterà in alto come gruppi di più moderne correnti, dobbiamo ammettere che sono una, se non la migliore hard rock band del momento.

(23/11/2011)

Commenta
Valerio Modica
Valerio Modica

Studente di cinema al DAMS di Torino,appassionato di musica suona sia il basso che la tastiera.

0 Comments



Be the first to comment!


You must be logged in to post a comment.