Killer Mike – R.A.P. Music

Scheda
Rispetto al genere
8.0


Rispetto alla carriera
8.5


Hype
8.0


Voto
8.2

8.2/ 10

di Lorenzo Li Veli

Una coppia strana, un progetto nato circondato da molti dubbi. La collaborazione tra Killer Mike, leggenda di Atlanta, vicino al duo degli Outkast, ed El-P, figura di spicco nell’underground statunitense, con una carriera variegata (è produttore, rapper e manager), due personalità forti con due stili ben delineati, ma distanti.
Invece, quasi a sorpresa, l’alchimia tra i due funziona, e lo fa maledettamente bene. R.A.P. Music è un prodotto maturo, che unisce il meglio dei due artisti chiamati a collaborare: se, da un lato, Killer Mike dimostra di aver ormai acquisito una maturità totale, sia nei testi sia nel flow, rendendolo uno dei rapper più completi in circolazione, dall’altro El-P sforna beat sufficientemente hardcore, nel pieno rispetto del suo stile eclettico. Addirittura, si potrebbe pensare che le basi congegnate dal El Producto siano tra le più complete mai ideate nella sua carriera: hardcore come sempre, ma più dirette e accessibili (Don’t die), meno complesse e di difficile lettura. Di sicuro, si conferma tra i beatmaker più talentuosi dell’intero panorama rap, e il suo album solista, in uscita tra poco, non potrà che confermarlo. Killer Mike, invece, si mantiene sui suoi soliti, altissimi, livelli standard: è ancora un mistero il motivo per cui non sia quasi mai nominato tra i rapper più completi in circolazione. Eppure, la carriera del rapper proveniente dalla Georgia è sotto gli occhi di tutti. Mike Bigga in quest’album è un fiume in piena, un flusso di pensieri accompagnati da un flow avvolgente: un rapper decisamente troppo sopravvalutato.
R.A.P. Music è uno dei prodotti migliori del 2012 (in attesa di Big K.R.I.T., ovvio), un disco che riesce a unire due stili così distanti in una maniera così sofisticata. Promosso con grande soddisfazione.

(20/05/2012)

Commenta
Lorenzo Li Veli
Lorenzo Li Veli

Caporedattore e gestore della sezione black music. Studente della magistrale di Ingegneria Energetica @ Politecnico di Torino