Pronostici vincente Serie B: lotta a due tra Brescia e Palermo

Con il 25° turno di Serie B alle porte, che vedrà giocare in anticipo Verona e Salernitana, l’attuale situazione di classifica potrebbe subire degli ulteriori rivolgimenti di fronte, con il Brescia capolista che giocherà sabato prossimo in casa contro il Crotone, tentando a tutti i costi di conservare il punto di vantaggio sul Palermo, che sconterà il proprio turno di riposo.

A proposito di classifica, sorprende la rimonta del Benevento, giunto al terzo gradino del podio, che ha sfruttato i passi falsi di Lecce e Pescara per sopravanzarle di una lunghezza.

Con questa situazione ben chiara andiamo quindi a veder chi secondo i bookmakers sarà la squadra vincente della Serie B, scoprendo come sono cambiati i pronostici a seguito delle ultime partite giocate.

Il Brescia di Corini supera il Palermo come favorita per la Serie A

Allo stato attuale, visti anche i risultati altalenanti di rosanero e il pareggio ottenuto nello scontro diretto coi siciliani, le Rondinelle di Eugenio Corini sono la principale squadra favorita per la vittoria del campionato cadetto.

Il punto di vantaggio sul Palermo, che sarà a riposo durante questo turno, potrebbe quindi essere molto prezioso e porterebbe i lombardi, anche in caso di sconfitta contro il Crotone, a mantenere la testa della classifica.

Chiaramente sfruttare al massimo lo stop di capitan Bellusci e compagni per allungare a +4 è l’obiettivo di giornata per il Brescia, che in casa ospiterà una squadra, quella calabrese, reduce da due pareggi e una sconfitta nelle ultime 3 partite.

Il Palermo alle prese con problemi societari

Dopo aver perso la vetta della classifica due turni fa, i rosanero sono alle prese con gravi problemi societari, che stanno inevitabilmente condizionando il rendimento ei giocatori.

Lo sfogo e l’accorato appello mediatico fatto da Bellusci per unire tifosi, giornalisti e giocatori, sembra non avere sortito a pieno l’effetto desiderato, specialmente considerando l’1-1 rimediato nello scontro diretto col Brescia.

Se escludiamo l’ultima gara disputata, nelle ultime tre partite il Palermo ha racimolato solo 4 punti, perdendo sul campo della cremonese, pareggiando in casa col Foggia e vincendo sul campo del Curi di Perugia: ben poca cosa per una squadra che sembrava lanciata verso la promozione diretta e che ora spera in una ripresa societaria globale per tentare comunque la scalata alla massima serie.

Il Benevento sorprende tutti e si piazza al terzo posto in classifica

Se finora i bookmakers ritenevano gli Stregoni una sorta di outsider di lusso, considerata la sua recente esperienza in Serie A, al momento i pronostici circa una vittoria dei campani parla di quotazioni interessanti, ma comunque inferiori rispetto a quelle di Brescia e Palermo, le uniche due squadre che sembrano essere in grado di raggiungere l’obiettivo dell’accesso diretto in Serie A.

Ad ogni modo la squadra di Christian Bucchi, reduce da tre vittorie di fila in altrettante gare disputate, sembra avere tutte le carte in regola per giocarsi nuovamente una promozione, accedendo alla fase dei play-off e cercando di arrivare fino in finale.